Quanto costa realizzare un pavimento in resina?

Per la formulazione del giusto prezzo al mq di una pavimentazione in resina, occorre valutare diversi fattori, innanzitutto la dimensione della superficie da coprire e la distribuzione delle aree, ossia se si tratta di ambienti spaziosi o piccoli e complicati.

Andranno considerate le condizioni della superficie sulla quale posare la resina e quali tipologie di lavorazioni richiede il supporto e la finitura del pavimento.
Più il sottofondo o la lamiera sono irregolari, più materiale e lavoro saranno necessari, esistono anche sottofondi contaminati che bisogna rimuovere (vale per il cemento) e riapplicare. A incidere sul costo è principalmente lo spessore: più materiale si applica, più il pavimento diventa spesso, e i prezzi andranno valutati sulla base di questi elementi e sulla manodopera necessaria per la posa.

Determinante è, inoltre, l’estetica che si desidera raggiungere, ovvero la ricercatezza della tipologia di resina: un pavimento monocromatico avrà sicuramente un prezzo più basso rispetto a uno lavorato con mosaici, inserti particolari o decorazioni personali.
Il prezzo di un pavimento in resina si deve confrontare prima di tutto con il servizio che rende rispetto ad altri materiali.

Seguici sui social

Se vuoi maggiori informazioni o se vuoi ricevere le schede tecniche dei prodotti Api, compila questo modulo. Ti ricontatteremo il prima possibile.

Seguici sui social